Vanessa Ferrari

NEWS

Vanessa 6 una leonessa



La migliore "esecuzione" (9.1) tra le 8 finaliste non basta a Vanessa per conquistare una medaglia mondiale. Il suo 5.5 di difficoltà di partenza le preclude l'opportunità di raggiungere un sogno che a un certo punto della gara, dopo gli errori di Izbasa e Afansyeva, appariva possibile. Il punteggio complessivo realizzato da Vany, 14,600, vale la sesta piazza. Peccato, complimenti alla Mitchell, oro con 14.833 punti, e alle Mustafina e Chelaru, argento parimerito con 14.766 punti. Vanessa deve ripartire dalla grande impressione lasciata oggi a Rotterdam (il pubblico olandese ha fischiato per il punteggio "basso" assegnato a Vanessa dai giudici) e porsi l'obiettivo di lavorare sul livello di difficoltà del suo esercizio al suolo, condizione essenziale se vuole tornare a primeggiare a livello mondiale come tutti noi speriamo.

24/10/2010

« Torna alla lista delle News